ATTENZIONE:

- Questo sito non è affiliato con nessun venditore o negozio e non ricava nessun profitto dai siti che verranno citati

- Si declina ogni responsabilità per qualsiasi problema con gli acquisti

- E' richiesta una buona conoscenza dell'inglese per comunicare

- Quanto segue è frutto di due esperienze andate a buon fine


Perche dovrei comprare da così lontano?
Anche tramite il nostro classico eBay è possibile acquistare dal Giappone senza problemi, ma si tratta di negozianti che spesso alzano il prezzo degli oggetti sapendo che possono essere ricercati da appassionati e collezionisti da tutto il mondo. Inoltre non tutti hanno una grande scelta di oggetti, soprattutto se siamo alla ricerca di qualcosa di particolare. In ogni caso su eBay si trovano giochi e console giapponesi venduti anche in vari paesi europei, quindi se trovate quello che cercate e il prezzo vi sembra buono meglio ancora. Cosa fare però quando non si riesce a concludere niente fino a questo punto? La risposta è Yahoo Auction.

Che cos'è Yahoo Auction?
In parole povere è l'eBay giapponese: ci sono le aste, i compra subito, i feedback, altri oggetti in vendita dallo stesso utente... insomma, tutto quello che conosciamo benissimo su eBay ma esclusivamente per il Giappone. Se siete quindi alla ricerca di cose particolari di qualsiasi natura e non la trovate su eBay, oppure v'imbattete di fronte a prezzi folli, la vostra ultima spiaggia è Yahoo Auction, raggiungibile a questo indirizzo: http://auctions.yahoo.co.jp/
C'è un solo problema: non spediscono fuori dal Giappone.

E come faccio allora a comprare?
Noi personalmente non possiamo comprare su Yahoo Auction, ma ci sono altre persone che possono farlo per noi. Si tratta degli Auction Agent, ovvero degli agenti che si prendono l'incarico di partecipare all'asta e di fare il compra subito per conto nostro, e oltre al costo dell'oggetto dovremo anche pagare (tramite PayPal) il servizio dell'agente e le spese che ha avuto. Ci sono vari Auction Agent sul web, e quello a cui mi sono rivolto e che risulta tra i più affidabili si chiama JIGS ed è raggiungibile a questo indirizzo: http://www.jigsco.com/


Con queste tre domande abbiamo stabilito la base dalla quale ora andremo insieme alla ricerca di un oggetto. Sono sicuro che avrete già cliccato per curiosità sui due siti appena citati sopra (Yahoo Auction e JIGS) e i dubbi che vi sono sorti nel guardarli non ha fatto altro che aumentare i vostri timori. Lo so perchè mi sono sentito così anch'io, ed essendo riuscito io a fare due acquisti in momenti diversi, entrambi andati a buon fine, voglio spiegare come faccio io così che anche voi lo possiate farlo con più sicurezza.

L'oggetto che andremo a cercare come esempio sarà Shenmue per Dreamcast:


COME CERCARE

Proviamo ad andare su Yahoo Auction e scriviamo Shenmue nella barra di ricerca:

Il risultato lo potete vedere voi stessi cliccando qui. In pratica abbiamo trovato qualcosa relativo a Shenmue, ma non proprio quello che cercavamo. Il motivo è semplice: Yahoo Auction essendo un sito pensato per essere unicamente usufruito in Giappone, le ricerche in lingua straniera producono scarsi risultati. Ovvio che se cercate Call of Duty che è un prodotto occidentale ne troverete tanti, ma non credo che vi complicherete la vita per acquistare dal Giappone (almeno che non sia per fini collezionistici e volete proprio la loro versione) giochi che ancora un pò li trovate anche nella farmacia sotto casa.

Tenendo comunque presente che per scelta dei produttori ci sono giochi giapponesi che hanno il nome scritto con i nostri caratteri (esempio facile e veloce: Bio Hazard, ovvero il nostro Resident Evil), per ottenere migliori risultati per Shenmue dobbiamo fare le nostre ricerche utilizzando il titolo del gioco come viene scritto in Giapponese. E non basta semplicemente prendere un traduttore online perche spesso i titoli che conosciamo dalle nostre parti non corrispondono al nome originale dell'opera (appunto come l'appena citato caso di Resident Evil che in Giappone si chiama Bio Hazard).

Un trucchetto semplice che uso io per scoprire come viene scritto in Giapponese, ma soprattutto per poterci fare copia-incolla visto che sarebbe un'impresa scriverlo, è andare su Google e cercare la pagina wiki del gioco, e quindi scriveremo Shenmue wiki.

Proprio come indicato nell'immagine sopra, abbiamo scoperto come viene scritto Shenmue in Giapponese:

シェンムー 一章 横須賀

Con il mouse andiamo a selezionare la scritta e facciamo copia. Successivamente torniamo su Yahoo Auction e facciamo incolla nella barra di ricerca. Il risultato lo potete vedere cliccando qui.
Ora andiamo decisamente meglio!


COME SCEGLIERE

Rimanendo sulla pagina appena linkata nel paragrafo sopra, abbiamo varie opzioni di scelta per acquistare la nostra copia di Shenmue per Dreamcast in versione Giapponese. Oltre ovviamente al prezzo più conveniente e alle condizioni dell'oggetto, proprio come eBay dobbiamo controllare le informazioni sul venditore per sapere se è affidabile attraverso i suoi feedback positivi e negativi, che su Yahoo Auction si presentano in questo modo all'interno di un'inserzione:

Gli oggetti possono essere in vendita sia come asta che con la possibilità di comprarlo subito alla cifra richiesta, e per distinguere basta guardare all'interno dell'inserzione le seguenti icone:

Le informazioni che ci servono sapere riguardo l'inserzione sono il prezzo, quanto tempo rimane ancora prima della scadenza e quante offerte sono state già fatte. Su Yahoo Auction si presentano così:

Ovviamente il venditore fornisce anche informazioni sulle condizioni dell'oggetto, e per saperle dobbiamo questa volta per forza rivolgerci ad un traduttore online pur consapevoli che non sono precisi. Io personalmente uso Google Translator (clicca qui) per tradurre dal Giapponese all'Inglese (lasciate perdere l'Italiano perche il traduttore non è comunque preciso, quindi è meglio fare uso della lingua più diffusa al mondo). Copiamo l'URL dell'inserzione su Yahoo Auction e lo incolliamo su Google Translator per premere infine su "translate":

Un altro sistema per avere delle traduzioni direttamente con il mouse è installare l'add-on Rikaichan se usate Firefox come browser (se usate invece Chrome cercate Rikaikun). Premete ctrl+shift+a e cercate Rikaichan, successivamente installate i due componenti indicati nella seguente immagine:

Attivate i due add-on ed ora basta semplicemente passare il mouse sopra le scritte in Giapponese per ottenere le traduzioni delle parole che dovete poi mettere insieme e ricavare il significato. Personalmente trovo più comodo tradurre l'intera pagina con Google Translate come spiegato poco fa, ma avere dei metodi in più non guasta.

Ora che abbiamo avuto tutte le informazioni che ci servivano riguardo l'oggetto, resta solo da sapere quanto vale il prezzo del gioco in Euro. Basta andare sul convertitore di valuta di Yahoo Finanza (clicca qui) sempre aggiornato ai valori di cambio del mercato e scoprire quanto costa:

Abbiamo finalmente trovato l'oggetto che cercavamo e siamo decisi a prenderlo, ma prima di fare il passo decisivo vi consiglio caldamente di controllare se il venditore ha altri oggetti che potrebbero interessarci per risparmiare sulle spese. Per farlo basta cliccare dove segnalato in quest'immagine all'interno dell'inserzione (in pratica dove prima abbiamo controllato i feedback del venditore):


COME COMPRARE

A questo punto entra in scena l'Auction Agent (che chiameremo semplicemente come agente) e quindi andiamo da JIGS.

PRIMA DI CONTINUARE, LEGGERE ATTENTAMENTE LE SEGUENTI PAGINE DI JIGS:
- regolamento e politiche generali: clicca qui
- regolamento e politiche per le aste (auction agent): clicca qui

Passiamo ora al lato pratico, ovvero dover chiedere all'agente di partecipare all'asta di Shenmue per conto nostro. Per farlo dobbiamo compilare il Bid Request Form che trovate sempre linkato nella pagina del regolamento e politiche citata sopra, ma che questa volta potete accedere semplicemente cliccando qui. Oltre ovviamente ai nostri dati nella parte iniziale (e lasciate PayPal come metodo di pagamento), ecco come va compilato:

Prima di premere su SUBMIT e inviare così la richiesta, essere sicuri di voler procedere e di avere già a disposizione i soldi sia per l'oggetto e sia per pagare dopo alcuni giorni una cifra variabile dai 50 ai 70 Euro per tutte le spese che verranno spiegate nel dettaglio tra poco. Ne vale per la reciproca fiducia e reputazione tra voi e l'agente per futuri acquisti.

All'agente arriverà la nostra richiesta, e lui come prima cosa ci chiederà di mandare i soldi come deposito per poter iniziare a fare le offerte nell'asta. Può darsi che lui ritenga sufficiente una certa somma di denaro per poter vincere l'asta e magari non vorrà tutti i soldi che abbiamo messo come offerta massima nel Bid Request Form, ma se per caso l'asta dovesse superare la cifra che ci ha chiesto lui continuerà ad offrire di più fino a raggiungere il massimo che abbiamo stabilito. I soldi vanno mandati sempre in Yen (JPY su PayPal) e in più ci verrà addebitato il 9% della somma come tariffa per il trasferimento.

Durante questa fase tenete presente alcune questioni di tempistiche:
- possono volerci fino a due giorni per che i soldi venga trasferito dal nostro PayPal a quello dell'agente, quindi evitate inserzioni con due giorni o meno alla scadenza
- per questioni di fusorario, se comunicate con l'agente entro le 10 del mattino ora italiana c'è la possibilità di ricevere risposte nello stesso giorno, altrimenti se ne parlerà il giorno dopo

Vi consiglio da questo momento di segnarvi da qualche parte ogni movimento di soldi che state facendo con l'agente, e quindi lo faccio anche qui così capite meglio anche quanto verranno a costare le spese.

Primo pagamento dell'agente per inizio asta:
6000 Yen / 44,70 Euro (cifra per offerta massima asta che abbiamo stabilito)
540 Yen / 4,02 Euro (tariffa PayPal al 9% per trasferimento)
TOTALE IN EURO: 48,72

Facendo quindi un trasferimento di 6000 Yen PayPal ci addebiterà 6540 Yen, ovvero 48,72 Euro.

Questa è diciamo la prima fase della transazione con l'agente, e a questo punto non ci resta che attendere la scadenza dell'asta.

*** ASTA CONCLUSA, ABBIAMO VINTO SHENMUE A 4500 YEN ***

L'agente ci manderà una mail per comunicare che l'asta è stata vinta, ma prima di procedere ci chiederà se ci sono altri oggetti che c'interessano in modo che lui poi spedisca il tutto a noi una volta sola. Se non c'interessa altro, facciamoglielo sapere che così ci manderà il conto finale da saldare che è la seconda ed ultima fase della transazione.

Prima di partire a vedere tutto quello che dovremo pagare, tenete presente che il servizio dell'agente costa 500 Yen per un oggetto fino a 2500 Yen, il 20% da 2501 Yen fino a 19999 Yen, ed il 17% da 20000 Yen in su. In caso di più oggetti il calcolo non va fatto per la spesa totale ma per ogni singolo oggetto. Queste cose sono spiegate nella pagina del regolamento e politiche per aste che ho linkato prima, ma meglio ribadirle per capirci meglio.

V'invito a prestare molta attenzione a quanto segue.

Secondo pagamento dell'agente per fine asta:
700 Yen / 5,20 Euro (spedizione dal venditore all'agente) *
216 Yen / 1,60 Euro (spese bancarie dell'agente per pagare il venditore)*
900 Yen / 6,70 Euro (servizio dell'agente, il 20% della cifra dell'asta vinta)
300 Yen / 2,30 Euro (tariffa PayPal dell'agente)*
4000 Yen / 29,80 Euro (spedizione EMS, assicurata e veloce dal Giappone all'Italia)*
4500 Yen / 33,50 Euro (cifra con la quale abbiamo vinto l'asta di Shenmue)
TOTALE: 10616 Yen / 79,02 Euro
- meno 6000 Yen che abbiamo già mandato nel primo pagamento per inizio asta
NUOVO TOTALE: 4616 Yen / 34,36 Euro
415 Yen / 3,08 Euro (tariffa PayPal al 9% per trasferimento)
TOTALE IN EURO: 37,44

* Cifre variabili

Da questo veniamo a scoprire che alla fine dei conti, tra il primo pagamento per inizio asta (48,72 Euro) e il secondo per fine asta (37,44 Euro), comprare Shenmue dal Giappone ci è venuto a costare 86,16 Euro, di cui 52,66 Euro per tutte le spese che sono comunque variabili a seconda della quantità e dimensioni degli oggetti (per il prezzo della spedizione EMS verso l'Italia che è la spesa più cara, potete controllare il costo a seconda del peso cliccando qui). Una volta arrivati gli oggetti a casa nostra, comunicarlo all'agente.


E se voglio acquistare un oggetto che non è in asta ma con il compra subito?
- Tutta la procedura con l'agente e le successive spese sono identiche, cambia solo il modulo da compilare e che trovate cliccando qui. Ovviamente non dovremo dare una cifra massima da offrire ma soltanto mettere il prezzo riportato nell'inserzione come nell'immagine qui sotto:

Tramite l'agente JIGS è possibile acquistare anche da:
- Amazon Japan (clicca qui)
- Rakuten (clicca qui)

Basta mettere l'URL dell'oggetto desiderato e il prezzo nello stesso modulo.

Infine c'è ancora un possibile tipo d'inserzione su Yahoo Auction presente tra l'altro anche sul nostro eBay, ovvero un oggetto sia in asta che con il compra subito:

In questo caso se vi va bene il prezzo per comprare subito l'oggetto compilate e mandate all'agente il modulo di cui abbiamo appena parlato, se invece volete provare a vincere l'asta ad un prezzo inferiore compilate il modulo per le aste con la vostra relativa offerta massima.


CONSIDERAZIONI FINALI

Con questo impariamo così che dal Giappone prima di procedere all'acquisto, oltre a quanto siamo disposti a pagare gli oggetti, dobbiamo sempre aggiungere un valore che può variare dai 50 ai 70 Euro per le spese. Esempio: hai 100 Euro a disposizione da spendere? Non offrire più di 30 Euro (convertiti in Yen) perche poi avrai spese che possono arrivare a costarti in totale quasi quei 100 Euro che hai in tasca! E non è finita: una volta che il pacco arriverà in Italia passerà inevitabilmente dalla dogana e sarà probabilmente vittima di tasse doganali, che nei miei due casi sono state la prima volta di 28 euro e la seconda di 19 euro in base al valore dichiarato dell'oggetto. Potete chiedere comunque all'agente di mettere nella spedizione come valore dichiarato (declared price) una cifra inferiore così risparmiate qualcosa.

Con questo non voglio assolutamente demoralizzarvi e farvi passare la voglia (altrimenti non avrei manco perso tempo a scrivere questa guida), ma voglio farvi notare che acquistare dal Giappone è facile ma bisogna fare delle valutazioni. Ho usato Shenmue come esempio per semplificare una serie di cose durante le varie spiegazioni, ma molto probabilmente sarebbe stato meglio acquistarlo anche dalle nostre parti (e magari si risparmiava qualcosa).

Quando allora è conveniente acquistare dal Giappone?
- Non si acquista dal Giappone principalmente perche è conveniente, ma perche siamo alla ricerca di oggetti particolari che dalle nostre parti non si trovano oppure costano troppo
- Possiamo anche acquistare oggetti più comuni, ma non è conveniente fare un acquisto singolo, meglio acquistare più oggetti insieme così le spese si ammortizzano su ogni oggetto

Voglio soffermarmi su quest'ultimo punto facendo come esempio l'acquisto che ho fatto io mese scorso. Si è trattato di ben dieci giochi e mi sono costati in totale 108 euro, di cui 40 Euro per pagare i giochi e 68 Euro per pagare tutte le spese. Se però suddividiamo i 68 Euro di spese per ogni gioco, alla fine è come aver speso 6,80 Euro per ognuno, ovvero la stessa cifra che avremo avuto come spese a comprarli dalle nostre parti su eBay. La convenienza in questo caso sta nel fatto che ho acquistato oggetti che su eBay non si trovano oppure non sono completi e costano anche di più rispetto al Giappone.

Il mio acquisto precedente invece si è trattato di un singolo oggetto, ma abbastanza raro e ricercato. In questo caso quindi trattandosi di un puro pezzo da collezione bisogna essere consapevoli che si verrà a spendere non poco. Ed infatti alla fine ho speso in totale 170 Euro, cifra che seppur essendo alta risulterà comunque molto più conveniente rispetto a quando lo stesso oggetto è saltato fuori su eBay e ha superato abbondantemente i 200 Euro spese escluse!


Bene amici, v'invito a rileggere bene il tutto se volete vivere quest'avventura che alla fine dei conti è facilissima, ancora di più grazie a questa guida che spiega passo per passo i meccanismi che già dopo il primo acquisto vi saranno entrati in testa. Per il resto declino ogni responsabilità e dipende tutto da voi nel saper scegliere gli oggetti, essere puntuale e comunicare bene in Inglese con l'agente, ma soprattutto essere certi di avere in tasca i soldi necessari per pagare l'oggetto e tutte le relative spese che vi ho chiaramente spiegato.

Finora abbiamo parlato sempre di videogiochi, ma siete ovviamente liberi di acquistare quello che volete dal Giappone!

Se tu che stai leggendo acquisti regolarmente dal Giappone da molto più tempo e vuoi aggiungere altre dritte, puoi farlo tramite la pagina Facebook del sito cliccando qui e sarò felice di aggiungere altri dettagli nella guida da renderla ancora più utile.

Marco Underground DJ




DISCLAIMER:
Questo sito è realizzato per hobby e non ha nessun fine di lucro.
Gli oggetti presenti nella collezione non sono in vendita e sono tutti rigorosamente originali.
Nomi, marchi e loghi registrati appartengono ai rispettivi proprietari.
Tutte le immagini sono a scopo unicamente informativo ed illustrattivo.


This site has been realized for hobby and not for any lucrative purpose.
All the objects present in the collection are not for sale and are all strictly original.
Names, trademarks and registered logos are property of the respective owners.
All the images are for informative and illustrative purpose.